L’abbigliamento comodo per il ciclismo è essenziale per il successo del ciclismo

L’abbigliamento appositamente progettato per il ciclismo è diventato sicuramente molto popolare per andare in giro con la bici, in quanto consente alle persone di trascorrere più tempo in bicicletta anche in caso di maltempo e più tempo ad allenarsi vestendo degli abiti tecnici che ci assicurano di non prendere freddo ma al tempo stesso fanno traspirare la pelle. Oltre a tutti i soliti indumenti da ciclismo, tale abbigliamento di solito comprende una giacca (per fornire protezione dagli elementi), calze da ciclismo (per la protezione contro la polvere, sporco e pioggia) e un paio di tacchetti per la trazione sui pedali. Abbigliamento ciclismo è progettato in modo che permette al pilota di indossare comodamente per tutto il giorno in bicicletta e per lunghe distanze in cui potrebbe essere necessario pedalare per un lungo periodo.

La giacca da ciclismo è uno dei pezzi più importanti dell’abbigliamento da ciclismo, proteggendo il busto dal vento, dalla pioggia e dall’abrasione e di solito è fatta di materiali impermeabili per tenere fuori la pioggia. Le giacche da ciclismo sono disponibili in due strati; il primo strato è di solito fatto di poliestere, mentre il secondo è una miscela di poliestere/cotone. Le miscele di poliestere sono di solito molto più leggere ed economiche del materiale primario attuale, mentre i cotoni sono di solito fatti di migliore qualità ma sono più pesanti e più resistenti. I guanti da ciclismo sono un altro pezzo vitale dell’abbigliamento e sono usati per afferrare il manubrio, i pedali e altre parti della bicicletta. Ci sono molti stili e disegni diversi di guanti da ciclismo, che differiscono tutti significativamente in termini di quantità di imbottitura che offrono.

L’imbottitura è usata per dare più comfort al ciclista e di solito è fatta di schiuma, fibra di carbonio o pelle. La maggior parte dell’abbigliamento da ciclismo in questi giorni è impermeabile, il che significa che i ciclisti possono pedalare senza doversi preoccupare di pioggia, fango e condizioni di freddo. Tuttavia, molti ciclisti ritengono che l’imbottitura extra non sia necessaria, in quanto le loro mani tendono a diventare umide comunque. Alcuni ciclisti trovano anche che l’imbottitura extra rende il loro abbigliamento da ciclismo più pesante e scomodo, soprattutto nei punti in cui è più probabile che i guanti entrino in contatto. In ogni caso, la maggior parte dei ciclisti preferisce un’attrezzatura da ciclismo confortevole a qualsiasi altra e la giusta protezione assicura che siano pienamente protetti in ogni momento.

Altre notizie sul sito web di approfondimento https://www.tuttoperilciclismo.it/.