La migliore ascia per il campeggio

Ci sono tre tipi principali di asce per il campeggio: a singolo e doppio bordo, a taglio trasversale e ad accetta. Ognuna di queste categorie ha i suoi meriti, ed è una buona idea sapere quale si vuole prima di andare a fare shopping. Un’accetta, in particolare, è uno strumento leggero ma incredibilmente robusto che richiede una sola mano per l’uso, eppure pesa molto. Mentre una lama a singolo bordo può essere più comoda da usare, il peso dell’arma e la difficoltà di spaccare e intagliare il legno rendono le asce più spesso un’opzione migliore per chi vuole qualcosa con un po’ più di peso.

Un’ascia a taglio incrociato ha il peso e la forza di una buona accetta smussata, ma può anche essere usata in combinazione con un bastone per legna da ardere. Le accetta sono disponibili in tutti i tipi di forme, con alcune progettate per il taglio con un solo bordo e altre progettate per tagliare la legna attraverso la faccia del tronco o in strisce divise. Alcune sono dotate di attacchi che ne consentono l’uso come pala, e le trinciatrici per legna da ardere possono essere attaccate a queste per consentire il taglio di legni morbidi come pino e cedro. Le accetta per legna da ardere sono una grande aggiunta a qualsiasi kit di emergenza o da campeggio, permettendo alle persone di trasportare molta legna da ardere, non importa dove si sta andando.

L’ultimo tipo di attrezzo da campeggio è una guaina e un cordino in nylon. Questa piccola ascia leggera ma resistente pesa molto poco ed è estremamente versatile. È dotata di un unico grande tagliente, di una serie di taglienti più piccoli e di una guaina che si inserisce facilmente e comodamente in una delle vostre tasche da trekking o da campeggio. Poiché pesa così poco, la guaina in nylon è un compagno perfetto con qualsiasi altro attrezzo. Se state cercando un attrezzo piccolo, leggero ma potente, estremamente versatile, allora prendete in considerazione un’ascia.

Sicuramente i modelli da campeggio sono quelli più importanti da scegliere, perché devono non solo essere altamente funzionali, ma anche avere dimensioni e peso realmente ridotti, semplici da utilizzare ma anche da trasportare dove si vuole senza avere intralci durante il cammino. Ovviamente non possiamo scegliere un ascia qualsiasi quando si va in campeggio, questo perché sostanzialmente sarà scomoda e magari poco funzionale rispetto al tipo di lavoro che dobbiamo fare.

Scopri altre informazioni su questo sito: Come usare al meglio l’accetta? Guida