Qual è il miglior sbattitore elettrico sul mercato? Non è facile rispondere bombardati come siamo da una valanga di offerte sempre nuove e accattivanti. Il miglior sbattitore da cucina è quello che semplifica la lavorazione di basi, preparati e materie prime per ogni tipo di pietanze. Come suggerisce il nome, questo strumento si connota per l’azione di sbattere e mixare gli alimenti, si presenta in genere in forme compatte e maneggevoli e il fatto di essere elettrico, alimentato a filo o a batteria, è una garanzia di comodità che non richiede il minimo sforzo manuale. Nella ricerca del migliore sbattitore elettrico da cucina,  è essenziale scegliere un modello che sia semplice da usare oltre che conveniente o, quantomeno, con un buon rapporto qualità-prezzo. Un aspetto determinante sarà anche dettato dalle preferenze soggettive, per cui si consiglia di non fermarsi alle… Leggi Tutto
Le macchine da cucire possono essere di vario tipo: per bambini, per principianti, ad uso domestico o professionale. Quale fa al caso vostro? Prima di acquistare una macchina da cucire serve fare le dovute considerazioni. Intanto, stabilire il bugdet da investire già in partenza per decidere se orientarsi su fasce di prezzo più basse per l’acquisto di modelli economici di macchine da cucire o non badare a spese se ci si vuole aggiudicare un top di gamma per stupire con risultati da atelier di alta moda. Piccola o grande, portatile o tradizionale, meccanica o digitale, la macchina da cucire è disponibile in mille varianti più o meno adatte a ‘matricole’ del taglia e cuci piuttosto che a sarte navigate. Tanti gli interrogativi e i dubbi da sciogliere per chi si affaccia all’affascinante mondo del cucito, ma prima ancora di soffermarci… Leggi Tutto
Riuscire a trovare il miglior frigorifero personalizzato per la propria casa è una questione strettamente soggettiva che varia al variare delle esigenze e del gusto personale. Per alcuni, i modelli dotati di congelatore nella parte superiore si riveleranno la migliore soluzione nell’adattarsi a piccoli spazi. Per altri, invece, i frigoriferi con un congelatore inferiore (standard o porta-finestra) stanno a significare una maggiore comodità non dovendo chinarsi frequentemente per raggiungere i cassetti di frutta e verdura. I modelli side-by-side tendono ad essere più ingombranti, quindi occupano più spazio in cucina, ma sono anche più capienti per il cibo. Non si sa da che parte farsi per scegliere il frigo dei sogni? Non è un elettrodomestico come un altro, ma è un po’ come la nostra ‘pancia’ dove mettere ciò che più ci piace, uno scrigno di alimenti di ogni tipo che… Leggi Tutto
Premesso che il mangiapannolini ideale è quello con le ricariche, perché permette un perfetto smaltimento dei pannolini sigillandoli uno per uno, ci possono essere dei buoni motivi anche per acquistare un ‘maialino’ senza ricariche. Uno di questi è il prezzo, decisamente più conveniente, ma anche la comodità di buttare nel bidoncino i pannolini come si fa con la spazzatura, con un gesto rapido e senza dover provvedere all’insacchettamento singolo del rifiuto da smaltire. Per quanto il mangiapannolino con le ricariche è lo strumento più idoneo a un’operazione di smaltimento completa e igienizzante, esistono in commercio anche diverse soluzioni senza ricariche, a partire dai mangiapannolini ‘Poo-pp Off” della Chicco con pratico sistema ‘blocca-odori’ brevettato, in vendita online a 46,90 euro. La convenienza del prodotto consiste nel garantire una capienza fino a 25 pannolini, in base alla taglia, senza sprechi e senza… Leggi Tutto
Nei viaggi particolarmente lunghi dobbiamo di sicuro cercare in tutti i modi di far stare a proprio agio il bambino, in primo luogo per la sua esperienza e in secondo luogo per evitare di innervosirlo eccessivamente e rendere il viaggio ancora più disagevole. In questo caso bisognerà scegliere con cura il modello di seggiolino, e spesso se non lo si è ancora scelto, ci sono una serie di particolarità e caratteristiche che sarà bene tenere presenti nel momento in cui andiamo ad acquistarne uno nuovo. In primo luogo bisogna considerare con attenzione le modalità di installazione nel sedile, è bene perciò scegliere un modello di seggiolino che sia effettivamente idoneo per la nostra automobile. Generalmente ormai i modelli sono costruiti per essere più o meno universali, ma non datelo per scontato, tenete sempre con voi il libretto della vostra macchina… Leggi Tutto
Se non si vuole rinunciare alla comodità e fantasia di un frullatore a immersione in cucina, non si avrà che l’imbarazzo della scelta fra i tanti modelli sul mercato, ben illustrati sul sito Frullatore a Immersione. Nella valutazione dell’apparecchio da acquistare contano i materiali non soltanto per una questione di resistenza e longevità ma anche di sicurezza e manutenzione. Assodato che le componenti in plastica, oltre ad essere meno efficaci, sono anche più fragili e rischiano di danneggiarsi con più facilità e a breve, in realtà potrebbero anche essere nocive, a patto che non abbiano la certificazione ‘senza BPA’, se portate a temperature molto alte che ne favoriscono il rilascio di sostanze potenzialmente dannose a contatto con i cibi bollenti. Diversamente, la plastica è affidabile al 100 per cento nelle lavorazioni a freddo, come ad esempio la produzione di… Leggi Tutto
Anche con gli elettrodomestici funziona un po’ come con le persone, non si possono scegliere, come amici o partner, se prima non si conoscono. Bando ai sofismi c’è del vero se si pensa che informarsi sulle caratteristiche di un oggetto, nella fattispecie un apparecchio di grande aiuto nelle faccende domestiche, è il primo passo per andare nella giusta direzione di una scelta oculata e consapevole. Prima cosa, vanno calibrati i bisogni del compratore e della sua famiglia per capire di che tipo di lavatrice si ha bisogno anche in termini di dimensioni e performance. Partiamo dal presupposto che ogni lavatrice è un pianeta a sé e, per quanto si assomiglino, la tecnologia le ha differenziate dotandole di opzioni e funzionalità diverse da modello a modello, basta consultare il sito www.lavatricemigliore.it per averne conferma. Si dà il caso che il troppo,… Leggi Tutto
La lavastoviglie è uno di quegli elettrodomestici che semplificano la vita e ci fanno vivere meglio. Pensate al sollievo di non doverci mettere i guanti alla fine di un pasto per lavare pile di piatti sporchi e ripugnanti. Grazie a Dio c’è lei a esonerarci dall’arduo compito e il mercato ci viene incontro con una valanga di modelli per tutte le tasche, a incasso o a libera installazione, a seconda di come si vuole ottimizzare lo spazio in cucina. Prima cosa di cui tener conto se non si ha ancora una lavastoviglie ma ci abbiamo già fatto un pensierino è lo spazio che richiede la sua installazione, quindi dimensioni e capienza del modello da acquistare. E i consumi? Nota dolente di ogni elettrodomestico, vanno sempre valutati prima dell’acquisto per non doverci poi ritrovare con mazzette di bollette che si accumulano… Leggi Tutto
La consuetudine di mangiare cibi essiccati viene da lontano e si perde nella notte dei tempi, documentata da fonti millenarie, ma un elettrodomestico che secca gli alimenti è una novità, approdata da poco sul mercato dei casalinghi che fa in modo semplice, pulito e salutare quello che facevano le nostre nonne stendendo distese di prugne o funghi al sole o sul letto tiepido dei forni a legna. L’essiccatore per alimenti si sta facendo apprezzare non soltanto dal popolo dei crudisti, ma in generale da tutti gli amanti di una cucina sana e naturale. La sua funzione è quella di disidratare i cibi come frutta e verdura, ma anche carne e pesce, privandoli della quasi totalità di acqua e rendendoli disponibili in dispensa tutto l’anno, anche fuori stagione, senza bisogno di aggiungere conservanti. A differenza della cottura, che si ha in… Leggi Tutto
Non sempre nell’acquisto di un fornetto elettrico si va a colpo sicuro, più spesso si procede a tentoni nella giungla sterminata delle offerte di mercato e anziché orientarsi finisce il più delle volte che si perde la bussola. Per ritrovarla servono punti di riferimento, che possono arrivare dalla valutazione dei fattori distintivi del prodotto. Come dicevamo, di fornetti in commercio ce ne sono davvero un’infinità, ma più che il migliore bisogna cercare quello che meglio risponde al proprio stile alimentare e di vita in genere. Siete vegetariani o ‘carnivori’? Vivete da soli o in famiglia? Domande da farsi prima per capire se il fornetto servirà per riscaldare una pizzetta ogni tanto o cucinare a ritmi sfrenati per più bocche. Se si è già chef provetti il fornetto potrà dare una mano, ma senza interferire nel menu e nelle cotture, mentre… Leggi Tutto
Prima in fatto di frullatori non si badava troppo all’estetica, tanto è vero che se andiamo a vedere i modelli ‘vintage’ sono un po’ tutti uguali, con la grossa caraffa e il manico a caffettiera, anche se oggi vengono considerati belli e trendy, molto ricercati sulle bancarelle di modernariato. In realtà l’evoluzione dei frullatori a immersione, piccoli elettrodomestici stra-usati in cucina, è evidente e non accenna a fermarsi. Il diktat odierno è abbinare estetica a funzionalità, andiamo allora a dare un’occhiata ai nuovi modelli per capire meglio di cosa stiamo parlando. Nel tempo i frullatori si sono diversificati fino ad occupare varie posizioni che li vedono classificati in tradizionali e a immersione. Questi ultimi si sono via via assottigliati assumendo forme allungate, compatte ed ergonomiche, con alimentazione a cavo o a batteria. La struttura è ormai definita, con un corpo… Leggi Tutto
Le affettatrici elettriche domestiche sono un valido aiuto ma vanno scelte per il cibo giusto. Le affettatrici elettriche offrono un aiuto concreto grazie ad un motore che effettua un taglio preciso e scorrevole. Sono caratterizzate da un motore meno potente delle affettatrici professionali ma quasi sempre molto silenzioso e con una potenza di circa 70 W utile per un uso molto contenuto, quasi sporadico ma che nonostante questo, deve garantire il meglio del risultato finale. In commercio sono diffusi molti modelli e tipologie differenti tra loro per una serie di dettagli e con un costo variabile ma contenuto. Ovviamente parliamo di apparecchio piccoli rispetto ai professionali, e in grado di offrire una resa minore ma per procedere ad un acquisto consapevole, è bene procedere con un’informazione attenta e questo sito https://miglioreaffettatrice.it nel quale troverete indicazioni che vi aiuteranno nella scelta… Leggi Tutto
Per riuscire ad affrontare un qualsiasi tipo di viaggio sicuramente la scelta del trolley è quella più importante, infatti è sempre consigliato munirsi di un trolley leggero e comodo per avere la migliore esperienza di viaggio possibile. Ma i trolley non sono solo per i lunghi o brevi viaggi, in realtà ormai ci possono aiutare anche tutti i giorni. Troviamo in commercio una serie di borse o zaini muniti di ruote e manico che possono diventare alla bisogna un comodissimo trolley, questo ci consente di andare a scuola o al lavoro senza più far gravare il peso di libri e personal computer sulla nostra schiena. I vari modelli di trolley che possiamo trovare si differenziano in base all’utilizzo ma anche alla grandezza, e soprattutto in base alla funzionalità. Per ottenere la massima funzionalità da un trolley dobbiamo preoccuparci che le… Leggi Tutto
Rimuove batteri, placca e residui di cibo dai denti per una pulizia senza precedenti. L’idropulsore fa piazza pulita di ogni agente nemico dell’igiene orale e dentale, che spesso sfugge al comune spazzolino, grazie a potenti getti d’acqua o di una soluzione idrica con l’aggiunta di collutorio. A seconda della potenza impressa agli spruzzi si possono ottenere getti potenti per igienizzare denti e bocca oppure emissioni più delicate per massaggiare le gengive e riattivare la circolazione sanguigna. Va detto che l’idropulsore, di cui si possono vedere gli ultimi modelli in commercio su www.sceltaidropulsore.it,  non sostituisce in toto lo spazzolino, tanto è vero che in alcuni modelli ne ingloba uno, ma è un ottimo surrogato del filo interdentale e del collutorio usato da solo, per questo il suo uso è particolarmente indicato in soggetti che portano apparecchi ortodontici o protesi o che… Leggi Tutto
Generalmente, nelle moderne lavasciuga il sistema di asciugatura si basa sul riscaldamento dell’aria mediante una pompa di calore. Questo meccanismo si attiva facendo leva su una sorta di ventola collocata sul lato anteriore del cestello. Effettuando dei movimenti di rotazione, questa ventola consente il ricircolo dell’aria dentro il cestello, nel contempo una resistenza elettrica fa riscaldare l’aria e, di conseguenza, mantiene la temperatura su una soglia ‘fissa’. Nelle lavasciuga standard, il riscaldamento avviene mediante pompa di calore con varianti che dipendono dalle modalità in cui viene espulsa l’acqua, sotto forma di condensa o di vapore. Su questa base si possono distinguere due categorie di lavasciuga: quelle a condensazione e quelle ad espulsione o a evaporazione. Scendiamo nel dettaglio dei modelli a condensazione per scoprirle meglio. La lavasciuga a condensazione si connota essere dotata di un condensatore integrato, ossia un… Leggi Tutto
Usare un microscopio può essere semplice, ma non senza avere qualche piccola dritta per iniziare se si è a digiuno di microscopìa. Bisogna usare la massima accortezza, anche solo nell’atto di spostare lo strumento, che va maneggiato con cura, con ambedue le mani, per poterlo disporre su un pianale e collegarlo a una spina elettrica per predisporlo all’uso. Vediamo, step by step, le tappe da seguire per un corretto utilizzo del microscopio. Importante è la posizione delle mani e il modo in cui lo si tiene, con una mano lo si regge alla base, con l’altra si tiene per il braccetto dello stativo. Si pone l’occhio sulla lente del foro superiore dove è montato l’obiettivo più piccolo che consente un campo visivo più largo. A questo punto si può muovere la vite micrometrica per mettere a fuoco anche sommariamente l’oggetto… Leggi Tutto
Quanto conta la struttura portante di un tappeto elastico? Considerando il carico che deve sopportare molto, anzi moltissimo. Le sollecitazioni a cui è sottoposto il telo da salto impongono di scegliere un telaio resistente e una struttura realizzata in materiali robusti in grado di tollerare anche l’azione usurante degli agenti atmosferici, visto e considerato che solitamente questo attrezzo ginnico e ludico viene montato in giardino o, comunque, all’aperto. Proprio per questo il tappeto elastico è più soggetto a deteriorarsi e non solo per gelo e pioggia, ma anche per effetto del sole che può alla lunga danneggiarlo. Quali sono i migliori materiali di fabbricazione in un tappeto elastico?  Il migliore, in assoluto, è l’acciaio zincato, impiegato per la produzione delle molle del tappeto e tutta la struttura del telo da salto che, a sua volta, dovrà essere rivestita da… Leggi Tutto
Sebbene non sia un prodotto così conosciuto alla maggior parte delle persone, il cuociuova è un articolo molto apprezzato da chi ne fa uso e sicuramente molto utile. Infatti con il cuociuova è possibile preparare in pochissimo tempo delle uova perfettamente cotte, che possono soddisfare anche i palati più esigenti. Proprio per il fatto che non tutti conoscono questo tipo di elettrodomestico acquistarne uno di buona fattura può sembrarci complicato e un’impresa ardua. In realtà ci basterà far caso a dei piccoli dettagli, che ci diranno di più circa la qualità dell’articolo stesso. In primis dobbiamo stabilire il numero di porzioni che abitualmente prepariamo, ovvero sapere quante uova dovremo cuocere ogni volta. Quindi badiamo bene alla capienza del cuociuova, e di quante postazioni quindi avremo bisogno. Una volta stabilito questo, dobbiamo capire in che tipo di contesto andremo a utilizzarlo… Leggi Tutto
Il ferro arricciacapelli è un tipo di accessorio innovativo e pratico che permette la creazione di onde voluminose e ricci ben definiti in base al look che si desidera. Sul sito www.guidapiastrapercapelli.it utili guide ed informazioni a riguardo. Le tipologie di ferri arricciacapelli. Oggi ci sono molti tipi di arricciacapelli per soddisfare esigenze e gusti di  ogni tipo, molti sono i modelli che consentono di donare volume allo styling, a seconda della tipologia di capello e alla tipologia di effetto riccio che si vuole ottenere. Il ferro arricciacapelli è dotato di pinza ed è indicato per  la creazione di riccioli uniformi sull’intera lunghezza dei capelli,  e mediante un morsetto a molla sarà più semplice da utilizzare. La bacchetta arricciacapelli priva di morsetto tende a rendere il curling più difficile e richiede maggiore pratica perchè renderà necessario arricciare in modo manuale… Leggi Tutto
In passato si poteva ritenere che potessero essere sufficienti un aspirapolvere ed una pulizia accurata, ma oggi non è più così, gli acari essendo fotofobici,  difatti, vivono e prosperano al caldo e al buio. Tutte le informazioni a riguardo su come combattere gli acari sul sito www.guidarobotaspirapolvere.it. L’aspiratore ciclonico e filtri Hepa. Il diffondersi degli acari è diventato davvero grande, basta pensare come nel corso di una notte un uomo potrebbe arrivare a traspirare fino a mezzo litro di liquido. Da ciò ne deriva che si forma un ambiente molto gradevole per gli acari. In special modo, le particelle piccole di polvere e le cellule della pelle che si vanno a depositare nel letto non risultano visibili ad occhio nudo, ma sono capaci di predisporre condizioni di vita idonee per gli aracnidi. Occorrerà dunque, partire da tale presupposto, ossia cercare… Leggi Tutto